Image Alt

Corso Parchi Avventura

Corso per lavorare nei Parchi Avventura

Il corso è dedicato agli addetti che operano nei cosiddetti “parchi avventura”, e dunque focalizzato sull’apprendimento delle speciali competenze che questa tipologia di attività richiede ai lavoratori del settore. In accordo con la normativa corrente.

L’istruttore è la «persona che è stata addestrata per eseguire le seguenti mansioni: fornire le informazioni necessarie per assicurare che l’attrezzatura e gli elementi siano utilizzati correttamente, verificare che i partecipanti utilizzino l’attrezzatura corretta, valutare l’autosufficienza di una persona su un percorso acrobatico di prova, assicurare che le istruzioni di sicurezza siano seguite scrupolosamente, avvisare un soccorritore in caso di necessità e fornire assistenza ai partecipanti».

Si definisce soccorritore «l’istruttore con il compito ulteriore di fornire assistenza e/o riportare al suolo i partecipanti». Al termine del corso, grazie anche all’approccio interattivo delle lezioni e alle sessioni di addestramento intensivo, i lavoratori dovranno avere acquisito le conoscenze necessarie al corretto e responsabile svolgimento delle mansioni assegnate.

32 ORE- CONTENUTI – MODULO TEORICO (12 ORE) E PRATICO (20 ORE)

Corso per lavorare nei Parchi Avventura

  • Cenni normativi D.Lgs. 81/08 e D.Lgs. 106/09.
  • Cenni normativa UNI di riferimento.
  • Documentazione dei percorsi acrobatici.
  • Mansioni e responsabilità dell’istruttore di percorsi acrobatici.
  • Analisi dei rischi più ricorrenti.
  • Attrezzature per alpinismo sportivo (imbracatura, cordini, dissipatori di energia, moschettoni, caschi ecc.)
  • La tipologia di DPI utilizzati in un Parco Avventura (verifiche periodiche, prescrizioni di utilizzo e stoccaggio, manutenzione ordinaria).
  • Componenti degli elementi che costituiscono un percorso acrobatico.
  • Movimentazione sui percorsi e esercitazioni.
  • Esecuzione di calate e discese e esecuzione di tecniche operative con accesso e uscita situati in alto/in basso rispetto alla postazione di lavoro.
  • Accoglienza dei partecipanti e note di sicurezza.
  • Vestizione dei partecipanti.
  • Briefing istruttivo e sorveglianza lungo i percorsi.
  • Cenni di pronto soccorso e allertamento del 118.
  • Sindrome da sospensione all’imbracatura.
  • Evacuazione di un parco.
  • Verifica pratica.
  • Mansione e responsabilità del soccorritore.
  • Attrezzature specifiche di salvataggio ed evacuazione (cenni normativa UNI di riferimento).
  • Procedura tipo di salvataggio ed evacuazione.  Esercitazione delle procedure.
  • Utilizzo di diversi kit di salvataggio. Esercitazione delle procedure.

Test finale

 

ATTESTATO

Con una frequenza al corso di almeno il 90% a seguito delle ore di formazione e a seguito di superamento della verifica finale, ogni partecipante riceverà un attestato di partecipazione valido ai sensi della normativa vigente.

Corso per lavorare nei Parchi Avventura
Contattaci per maggiori informazioni
Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial