Ambienti confinati

Si stima che, nei paesi industrializzati, circa il 4% dei decessi dovuti a neoplasie sia legato all’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni negli ambienti di lavoro. In Italia possiamo parlare di circa 6400 decessi all’anno attribuibili ad una patologia derivante dall’esposizione ad agenti cancerogeni presenti nell’attività lavorativa (fonte INAIL). Chiaramente l’incidenza di queste malattie varia a seconda del settore produttivo

Sai quali sono i DPI, strumentazione e Attrezzature necessarie per lavorare negli ambienti confinati? Nei precedenti articoli abbiamo effettuato un’analisi in merito agli ambienti confinati. Cosa siano, come riconoscerli e, ovviamente, come tracciare una linea guida per prevenire possibili infortuni. Chiariti i passi precedenti (per maggiori informazioni vi consigliamo di leggere tutti gli altri articoli riguardanti il tema) è opportuno dotarsi delle

 La valutazione dei rischi in ambiente confinato è uno step molto importante per ogni attività che abbia a che fare con questi contesti lavorativi. Gli ambienti confinati continuano ad essere luoghi di lavoro molto a rischio dove la maggior parte degli infortuni sul lavoro sono letali e plurimi ovvero riguardano spesso non solo l’operatore ma anche il soccorritore se queto

Sapete quali sono le corrette procedure di lavoro e Piano di Emergenza in ambiente confinato? Un passo fondamentale per lavorare in sicurezza in ambiente confinato riguarda la pianificazione e progettazione delle attività, definendo le procedure operative di lavoro e di gestione dell’emergenza. L’accesso in ambienti confinati non dovrà mai essere improvvisato ma rispettare le indicazioni e le misure stabilite in fase di

Ambienti confinati: come si identificano e quali sono i requisiti per lavorare in sicurezza? Gli infortuni sul lavoro in ambienti confinati sono per lo più mortali e molto spesso plurimi perché coinvolgono anche i soccorritori. Le cause possono essere multiple. Mancata mappatura di tutti gli ambienti confinati, inadeguata valutazione dei pericoli o sottovalutazione dei rischi, improvvisazione, abitudine e poi ancora mancata

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial